12 August 2013

from: ercol.com.au

Luciano Randolfo Ercolani nasce nel 1888 a Sant'Angelo in Vado, non lontano da Urbino. Si trasferisce a Londra nel 1898, dove frequentera' lo Shoreditch Technical Institute, studiando storia del design. Nel 1920 fonda Ercol, azienda tuttora punto di riferimento nell'industria dell'arredamento britannica, che negli anni ha saputo espandersi e conquistare mercati al di fuori del Regno Unito (Italia inclusa). Nel catalogo dell'azienda, oltre alla storica serie Windsor, figurano sia progetti ideati internamente sia prodotti frutto della collaborazione con illustri designers. Ercol, specializzata nella lavorazione del legno massello di rovere, faggio, olmo e frassine, e' inoltre famosa per utilizzare legname proveniente da foreste selezionate attaverso severi criteri di sostenibilita'.

Linee semplici, eleganti, quasi scandinave, che stanno regalando all'azienda una seconda giovinezza. In parte dovuta ad un crescente interesse del pubblico britannico per lo stile vintage; in parte conseguenza della presenza di un discreto mercato dell'arredamento usato, grazie al quale clienti squattrinati, che prestano attenzione all'ambiente, hanno la possibilita' di scambiarsi articoli con decine di anni sulle spalle per poche sterline e a zero impatto ambientale.

7 comments:

  1. Ai brits piace non solo l'arredamento made in italy ma anche il cibo e le supercars.
    Di queste cosuccie italiane ne vado fiero x)
    - Michele

    ReplyDelete
  2. Molto anni 50. Ma molto belle e di stile.

    Ari

    ReplyDelete
  3. Belline! Anche se io trovo che qui in Inghilterra le case sono arredate un po' tutte uguali. Tutto un po' nella media, un po' insipido. Nessuna mi piace veramente tanto ma nemmeno nessuna non mi piace affatto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Vero. Anche se secondo me capita un po' anche altrove (Italia inclusa).

      Delete
  4. Grazie per questa informazione!!
    Non lo conoscevo! ..veramente interessante per me!

    ReplyDelete
  5. Per coloro i quali sono interessati a questo tipo di mobili, nuovi o usati, segnalo che esiste anche G Plan. Ciao!

    ReplyDelete
  6. Io ho vissuto in Danimarca e confermo che sono molto scandinavi anni 90. Mi piacciono le sedie ma il resto molto meno anche se possono essere modaiole per completare l'arredamento di una casa. Ciao!

    ReplyDelete

Powered by Blogger.