10 February 2013

Oggi si parla di una delle poche cose che mancano all'Italia. Dopo la cocente sconfitta patita a Murrayfield, non e' infatti il caso di infierire ulteriormente e ricordarne delle altre.
BYOB e' un acronimo di origine anglosassone che letteralmente significa "Bring your own bottle(s)". Viene utilizzato dai ristoranti che intendono dare la possibilita' ai propri clienti di portarsi vino o birra da casa, in cambio di una modesta corkage fee (dai £2 ai £5 per una bottiglia di vino o 4 bottiglie di birra). E' comunque necessario precisare che non in tutti i ristoranti e' possibile presentarsi alla porta con la bottiglia di Brunello sotto braccio. A Glasgow, sono attualmente una quarantina quelli che offrono un servizio del genere. A volte si tratta di ristoranti di seconda fascia, che offrono il BYOB come ulteriore servizio per la propria clientela; altre volte di attivita' che considerano troppo costosa la licenza necessaria per vendere bevande alcoliche, e che di conseguenza adottano una diversa strategia commerciale. Non mancano comunque ristoranti assolutamente decenti, nei quali il cliente e' ben contento di bere vini che se acquistati nel locale stesso avrebbero prezzi ben diversi.
Geniali gli abitanti del Regno poco Unito. Nel momento in cui si apprezza il cibo di un determinato ristorante che offre questo servizio, e' infatti possibile abbinare quel cibo ad un'infinita ed economica lista vini.




6 comments:

  1. Bellissimo il BYOB! A me piaciono Athena su Hope Street e anche The Den a Kelvingrove, lo fanno entrambi!

    ReplyDelete
  2. Ma lo trovate il Barolo da quelle parti? :)

    ReplyDelete
  3. mannaggia! Ieri sera una bottiglia di Bonarda sgasata l'ho pagata 19 euri in trattoria...

    ReplyDelete
  4. Sempre a bere pensano quegli scozzesi!

    Lella

    ReplyDelete
  5. Bella idea! Peccato non esista in Italia. Ne approfittero' presto visto che mi sto trasferendo a Bristol:)

    M

    ReplyDelete
  6. il problema del barolo è che a metterlo in stiva si rovina e portarlo a mano non si può. e te lo dice una che una volta, quando andava all'estero e lo facevano portare in borsa, girava sempre con il suo vinello. i terrorismi ci hanno rovinato i brunelli e i baroli, aiuto.

    ReplyDelete

Powered by Blogger.